RIVERBERO (tratta dalla raccolta"Trentatrè note di poesia")

Avviarsi lentamente tra spazi infiniti.....

Lasciarsi nutrire da un raggio di luce

e con lo sguardo attonito di un giovane viandante

correre felice nella scia luminosa dei sogni del cuore.

di Simo S. (Valzer di emozioni)

lunedì 28 marzo 2016

Cesto in feltro

Ciao a tutti, spero abbiate trascorso una felice giornata pasquale insieme ai vostri cari fra uova di cioccolato e sorprese.
Oggi sarebbe bello fare la classica gita in campagna con pic-nic all'aperto ma dalle mie parti il tempo nuvoloso non lo consente. Ci si può però accontentare di una breve passeggiata in riva al mare....

Vi mostro come ho confezionato tre delle uova realizzate in casa e mostrate in precedenti post. Queste erano destinate a tre fratelli così ho pensato di realizzare un cesto di feltro per radunarle.



Visto dalla parte posteriore

Ed ecco come ho impiegato uno dei grappoli di ovetti, anch'essi mostrati in un precedente post, per donarlo alla zia di mio marito.




Buona Pasquetta!

martedì 22 marzo 2016

Swap di Pasqua ed ultime uova fai-da-te

Anche quest'anno ho partecipato con piacere allo swap di Pasqua organizzato da Fiore

La destinataria della mia creazione non è stata la stessa che mi ha inviato un dono a tema pasquale. Questo per ricreare l'aria di sorpresa che aleggia in questo periodo.
Ho ricevuto da Tina questa carinissima ghirlanda
 ed una simpatica farfallina all'uncinetto

Ringrazio Tina per i bei doni, li ho apprezzati tantissimo.

A mia volta ho inviato a Veronica questa casetta (profuma armadi) corredata da ovetti confezionati a grappolo

Ringrazio Fiore per organizzare sempre utili iniziative pensate per divulgare amicizia e creatività.

===============================================
Vi mostro ora le ultime due uova realizzate in casa. Le altre le trovate qui.

Uno colorato per un ragazzino, cioccolato fondente con spruzzata di cioccolato al latte e piccoli smarties
l'altro sfizioso al cioccolato bianco per una bimba

Ancora buona Pasqua a tutti!

sabato 19 marzo 2016

Uova di cioccolato e colomba realizzate in casa

Ciao a tutti, manca una settimana a Pasqua ed è il momento di mostrarvi i miei esperimenti in cucina. Quest'anno ho deciso di provare a realizzare le uova di cioccolato in casa e dopo essermi procurata tutto il necessario mi sono armata di coraggio, pazienza ed un pizzico di follia... Consultando vari video e consigli in internet, nonostante avessi avvertito la laboriosità della lavorazione, non ho desistito. Mi spaventava il temperaggio del cioccolato ma devo dire che le creative protagoniste dei video erano molto incoraggianti ed i risultati ottimali da loro raggiunti hanno stimolato la mia voglia di provare.
Mi sono procurata  uno stampo doppio per uova di cioccolato, un termometro e pennello da cucina, pasta di zucchero da modellare, formina soggetto fiore, stelline di zucchero e tavolette di cioccolato.
Vi rimando qui e qui, per dettagli e passaggi fondamentali. 

Ecco il risultato della mia Pasqua fai da me...
 
Questo è stato il primo, realizzato con cioccolato fondente decorato con cioccolato bianco, fiorellini in pasta di zucchero e stelline.


Ho preparato in anticipo le decorazioni stendendo la pasta di zucchero ed utilizzando formina e stelline. Ho sagomato anche delle roselline.


Queste sono le uova appena fatte fuoriuscire dallo stampo dopo avere fuso il cioccolato (seguendo le varie fasi di temperaggio, come descritto nei video segnalati) e dopo avere passato due strati e lasciato due ore (per ciascun strato) in frigo.


 Le altre uova a seguire



Ho pensato anche ad un uovo per mia mamma. In questo caso ho utilizzato le rose preparate con la pasta di zucchero.


  
Dopo i timori iniziali mi sono divertita molto a realizzare le uova di cioccolato in casa. Il bello è anche poter inserire sorprese personalizzate pensate per i destinatari.

Non contenta..., ho voluto provare a cucinare un altro dolce pasquale: la colomba.


Ammetto di non avere seguito la laboriosissima ricetta della colomba tradizionale bensì una più rapida ma ugualmente soddisfacente.

Spero di avervi fatto venire voglia di provare. Senz'altro quella di cioccolato sì, vero?

Colgo l'occasione per augurare a tutti voi una serena Pasqua.

domenica 6 marzo 2016

Bouquet di ovetti e confezione in feltro

Mi sto appassionando al confezionamento dei cioccolatini in particolare degli ovetti per i doni pasquali.

Oggi vi mostro dei piccoli bouquet


Materiale utilizzato:

- ovetti di cioccolato (n. 8 per il bouquet rosso - n. 6 arancione)
- carta trasparente
- carta crespa
- scotch
- nastro colorato

Sono stati realizzati seguendo il metodo mostrato nel precedente post; i quadrati di carta trasparente devono essere grandi affinché i gambi vengano più lunghi. Occorre ritagliare dei cerchi di carta crespa, forarli al centro ed avvolgervi gli ovetti in carta trasparente, uno ad uno (lasciando il gambo all'esterno della carta crespa).


Infilati tutti i cerchi di carta crespa, unire i gambi utilizzando lo scotch e ricoprire con una striscia di carta crespa in tinta. Completare con fiocco colorato.


Stesso metodo per il bouquet arancione



Oltre i bouquet ho realizzato una sorta di astuccio in feltro porta ovetti. Ho utilizzato il sistema mostrato
qui. Mi è sembrata una buona alternativa alle confezioni precedenti. Si può liberare la fantasia utilizzando colori e dimensioni a piacere.
 

Ed ecco come si presentano le confezioni finali, in sacchettini trasparenti completati con gallinella in molletta...




Spero di avervi dato idee carine per la prossima Pasqua.

A presto!

mercoledì 2 marzo 2016

Grappolini di ovetti

Ci stiamo avvicinando al periodo pasquale ed oggi vi consiglio un semplice modo per confezionare gli ovetti. Ho preso spunto da un tutorial trovato qui.

Ecco la mia interpretazione 





Occorrente:

- carta trasparente
- scotch
- ovetti di cioccolato
- decori in feltro o carta crespa


Tagliare dei quadrati di carta trasparente ed avvolgere le ovette una ad una. Un ovetto va avvolto con un quadrato più grande degli altri. Servirà da base per gli altri che a gruppi di due/tre andranno attaccatti ad esso con lo scotch.


Ne risulteranno dei grappolini carini che potranno essere regalati a completamento di piccoli doni.
  
Abbellire con decori in feltro o, in alternativa, utilizzare la carta crespa magari creando foglie o piccoli tralci.



Spero questa soluzione vi sia piaciuta.

Vi abbraccio!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...