RIVERBERO (tratta dalla raccolta"Trentatrè note di poesia")

Avviarsi lentamente tra spazi infiniti.....

Lasciarsi nutrire da un raggio di luce

e con lo sguardo attonito di un giovane viandante

correre felice nella scia luminosa dei sogni del cuore.

di Simo S. (Valzer di emozioni)

sabato 31 gennaio 2015

Orecchini viola/lilla

Ciao amiche/ci, alla fine l'influenza è dilagata in casa mia, io sono KO e mio figlio ha avuto febbre altissima, siamo dovuti andare al pronto soccorso. Non vi dico lo spavento, ora dobbiamo solo aspettare che passi ma l'attesa sembra lunga.

Un rapito post per mostrarvi un paio di orecchini realizzati qualche giorno fa. Ho impiegato un pò prima di utilizzare le perline tila (bianche e piatte) ed ora che ho preso il via non riesco a fermarmi. Incastonare cabochon con le tila è molto più semplice e rapido rispetto alle rocailles (perline piccolissime per i miei occhi...) e non si rischia di perdere la vista. 

Brillano talmente tanto che ho avuto difficoltà a fare le foto.





Vi piacciono?

Ricordo a chi non avesse ancora partecipato ai festeggiamenti per i 4 anni del mio blog che lo può fare cliccando qui


Alla prossima!

mercoledì 28 gennaio 2015

4 anni di Sciccoserie

Ciao a tutti, il prossimo mese il mio blog compirà 4 anni trascorsi in un continuo evolversi di nuove tecniche creative e consolidamento di vecchie e nuove amicizie. In questo periodo sono cambiata e devo ringraziare voi amiche che mi avete ispirato e migliorato mettendo a disposizione le vostre conoscenze. Mi sono arricchita di nuovi obiettivi e la mia voglia di sperimentare è aumentata.

Inoltre ho raggiunto le 100.000 visite. Non vi sembrano buoni pretesti per festeggiare? 


Vi propongo un giochino. Una delle mie ultime passioni è quella di realizzare saponette. Che forma ha questa nella foto/ritaglio sotto? 


E' facile, vero? Vi chiedo di lasciare solo una risposta, farò un sorteggio tra tutte coloro che indovineranno ed invierò un mio lavoretto a sorpresa.

Nessuna regola, mi farebbe piacere se esporrete il banner sopra ovviamente senza impegno. 

Partecipate entro il 18 febbraio, vi aspetto!

Partecipo all'iniziativa di Daniela


A presto

mercoledì 21 gennaio 2015

Orecchini turchesi e saponette cuore

Oggi giornata freddina e piovosa, questa mattina anche nevischio nella zona dove lavoro. Dobbiamo stare al calduccio e sperare che l'influenza non dilaghi in famiglia, mio figlio è già a letto con la febbre....

Il mio dopocena di ieri sera ha prodotto questi orecchini realizzati con le perline Tila, che giacevano da parecchio tempo nel cassetto in attesa di un'idea semplice e veloce per utilizzarle.




Indossati donano al viso una bella luce.

Li ho visti tempo fa ma non ricordo né su quale blog né la fonte, mi scuso con l'ideatrice se non la nomino.

Altre saponette, profumate con olio essenziale alla fragola. 


Buon proseguimento di creatività!


venerdì 16 gennaio 2015

Per la stanza da bagno

Ciao come state? Spero tutto ok. 

Oggi vi mostro alcune creazioni per "arredare" la stanza da bagno. 

Un porta rotoli in feltro leggero da appendere pensato per un piccolo appartamento. Dato che lo spazio è poco occorre ottimizzarlo al meglio e rendere accessibili rapidamente gli oggetti. Le piastrelle alle quali abbinarlo sono marrone tendente al rosso scuro e trovo che il colore scelto possa sposarsi bene. L'ho abbellito con fiocchi e passamaneria.


Ultimamente ho una nuova passione, le saponette. E' un'attività che mi dona molta soddisfazione. Sono naturali, queste in foto le ho realizzate con scaglie di sapone di Marsiglia, scorze di arance non trattate ed olio extra-vergine di oliva seguendo una semplice ricetta:

- tagliare le scorze di due arance e frullarle insieme ad un bicchiere d'acqua fino ad ottenere un composto morbido
- aggiungere 300 gr. di sapone di Marsiglia utilizzando una grattugia
- fare sciogliere a bagno maria per 15' da quando l'acqua inizierà a bollire
- mescolare ed aggiungere due cucchiai di olio extravergine d'oliva e continuare a mescolare
- mettere negli stampi un leggero fondo di talco e versare il sapone
- aspettare che il sapone solidifichi prima di estrarlo dagli stampi 
- lasciare le saponette su un foglio di carta da forno per 5/6 gg. lontano da fonti di calore
- capovolgerle ogni tanto affinché asciughino in maniera uniforme.


Profumano di pulito ed ho in previsione di realizzare altre varianti.

Le trovate in vendita qui.

Con le saponette partecipo al Linky Party quindicinale di Daniela, un'iniziativa molto interessante. Per festeggiare il secondo anno del suo blog ci offre varie opportunità: di fare conoscere le nostre creazioni attraverso i nostri shop


di condividere lavoretti di riciclo creativo e culinario


ed altre iniziative



Inoltre vi segnalo il secondo swap del cuore in vista di S. Valentino organizzato da Fiore



Correte a partecipare!

A presto

mercoledì 14 gennaio 2015

Ritorno al Natale ed orecchini gommosi...

Domenica scorsa ho rivissuto l'atmosfera natalizia grazie ad un'amica che ci ha invitato a pranzo nella sua bella casetta di Bogliasco, nel levante ligure. Avremmo dovuto incontrarci prima delle Festività ma a causa di contrattempi abbiamo dovuto rimandare. Rosanna non ha voluto rinunciare ai festeggiamenti ed ha ricreato e rivestito l'ambiente a festa.

Dalla sua casa si gode di questo panorama


Gli alberi carichi di frutta hanno rallegrato la giornata abbastanza nuvolosa



All'interno un caminetto caldo caldo,


un bel piatto succulento


ed una tavola color rosso, insolita per gennaio.


Ho voluto  rivivere con voi la calda atmosfera che tanto manca nell'aria.

====================================================================

Alcuni orecchini realizzati con le nuove fustelle regalatemi da Cristina


e da Chiara di "Robin scrap".




Il materiale che ho utilizzato è un tappetino bianco in gomma che utilizzavo per proteggere la tavola. L'ho dismesso ma mi dispiaceva buttarlo perché era ancora in buono stato. Ho pensato di fustellarlo e colorarlo. 

Con questi orecchini partecipo all'iniziativa di Daniela


Alla prossima!

domenica 4 gennaio 2015

Paesaggi montani, presepi e doni

Alcuni giorni di riposo in montagna mi hanno aiutato a dimenticare le incombenze di tutti i giorni e a racimolare idee e nuovi stimoli creativi. Sapete che adoro il mare ma i panorami innevati hanno su di me un'influenza positiva e rigenerante.
Vi porto con me in un rapido tour montano con immagini di giorni soleggiati, alcuni molto freddi altri miti nonostante l'alta quota.



 






Alcuni presepi:

questo è immerso in acqua all'interno di un trogolo


questo all'esterno di una cappella
 


ed in un tronco d'albero


========================================================================

Adesso voglio ringraziare le amiche che mi hanno inviato splendidi doni durante queste feste:






 







Grazie di cuore a tutte per la vostra amicizia sincera e la passione che mettete in ciò che create.

Alla prossima!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...