RIVERBERO (tratta dalla raccolta"Trentatrè note di poesia")

Avviarsi lentamente tra spazi infiniti.....

Lasciarsi nutrire da un raggio di luce

e con lo sguardo attonito di un giovane viandante

correre felice nella scia luminosa dei sogni del cuore.

di Simo S. (Valzer di emozioni)

mercoledì 30 gennaio 2013

Pannello in feltro porta memo

Oggi vi mostro un pannello porta memo. Mi sono ispirata ad un progetto pubblicato su una rivista creativa. L'ho realizzato utilizzando 2 fogli di feltro rosso spesso incollato uno sull'altro con colla a caldo, della passamaneria panna per il bordo, un blocchetto per gli appunti, una penna ed un calendario a blocco. Ho decorato il tutto con forme in feltro ed una molletta porta foglietti. E' utile da appendere in cucina per annotare la spesa e segnare gli appuntamenti.


A presto!

lunedì 28 gennaio 2013

Collana strana...e altre scatole

Ultimamente sto trascurando i miei amati bijoux, non perché abbia perso interesse o la passione sia venuta meno. Vero è che sono stata attirata da altre tecniche ed altri materiali ma il motivo è dovuto principalmente al fatto che mi piacerebbe trovare idee innovative alle quale ispirarmi e ritrovare il gusto di creare con pietre e perle.
Sabato scorso ho aperto la mia scatola dove ripongo il materiale per la bigiotteria e mi sono resa conto che dovrei procurarmi nuove pietre, ne ho proprio poche in "archivio"; mi sono rimaste tantissime perline di conteria. Allora ho cercato un'idea per utilizzarle tutte insieme. Nella scatola ho trovato anche un tubo in di rete fine e zac si è accesa una lampadina. Ed ecco cosa è venuto fuori...mi rendo conto che vista non indossata non rende ma vi assicuro che abbinata all'abbigliamento giusto fa la sua figura.



Ecco altre scatoline rivestite di stoffa, queste hanno dimensioni ridotte rispetto alle precedenti, adatte a contenere oggetti piccoli tipo bijoux.


E' quest'altra ricavata dal tubo che si trova all'interno dei rotoli scottex. Ieri lo stavo buttando via quando ho pensato che mi sarebbe potuto servire...


L'ho ricoperto con del feltro e decorato con fiori e strass.



Ha le manigliette come le altre scatole ma è di forma allungata e  si può utilizzare per regalare profumi e profumatori d'ambiente a bottiglia fine o riempire con tanti dolcetti, caramelle e cioccolatini.


Alla prossima con altre idee.



venerdì 25 gennaio 2013

Borse di stoffa e scatolina

Il tanto atteso fine settimana è arrivato! Ci si augura che il freddo non impedisca passeggiate rilassanti, shopping o svaghi di altro tipo.
Nel frattempo vi mostro alcune borsette porta doni velocissime da realizzare. L'idea è della maestra Valentina che, durante una visita a casa sua, ci ha mostrato come procedere creando la borsetta rossa a quadretti. Prendendo spunto dalla sua spiegazione chiara e dettagliata ho fatto le altre due.




Provo a descrivervi come realizzarle, nella fretta di sperimentare non ho fatto le foto del procedimento.

Occorrente:
- scatole di cartone riciclate, vanno benissimo quelle della pasta o altre più o meno della stessa misura utilizzate per confezionare prodotti alimentari e non.
- stoffa
- manici rigidi ricavati da borse di carta
- colla in stick
- colla a caldo
- passamaneria

- scollare la scatola da un lato in modo da aprirla completamente 
- tagliare la parte alta della chiusura (la borsa deve rimanere aperta in alto)
- distribuire la colla in stick su tutta la superficie della scatola dalla parte disegnata (la parte interna della borsa deve rimanere bianca) e fare aderire la stoffa. 
- ricomporre la scatola chiudendo la parte inferiore ed incollando  nuovamente, con la colla a caldo, il lato precedentemente scollato.
- ricavare due maniglie rigide da un sacchetto di carta (quelli che danno per gli acquisti nei grandi magazzini o nei negozi), ritagliare oltre alla maniglia anche la parte inferiore rinforzata e attaccare all'interno della scatola.
- Rifinire con della passamaneria

Con queste borsine/confezione partecipo all'iniziativa "Natale da vivere"




---------------------------------------------------------------------------------

Ed ora vorrei mostrarvi un piccolo pensiero che ho inviato a Lucia, in occasione del suo compleanno. Una scatolina di legno decorata con gattino a decoupage. All'interno ho inserito delle bustine di tisane vari gusti.


A presto!

lunedì 21 gennaio 2013

Cartoline da Genova e scatolina dolcetti

Mi fa piacere mostrarvi alcune viste di Genova con alle spalle le colline innevate ma mi rendo conto che le foto non rendono giustizia al panorama. Oggi la luce è scura scura con qualche schiarita all'orizzonte. Spero vi facciano ugualmente piacere.





Ed ora un'idea carina per confezionare caramelle e cioccolatini. Ho decorato i sacchettini trasparenti, contenenti i dolcetti, con cartoncino rosso sagomato a cuore ritagliato a mano e pupazzetti di neve in carta. Ho copiato l'idea dalla cara e geniale maestra Valentina che ci meraviglia sempre con progetti innovativi e preziosi. Ieri ha ospitato me, Elisabetta e Cristina nel suo meraviglioso laboratorio creativo e ci ha mostrato come si realizzano le sue famose bamboline, gli angioletti e delle bellissime borsine per confezionare  i regali. La ringrazio ancora tanto per la sua ospitalità e disponibilità. Consiglio, a chi ancora non la conoscesse, di andare a curiosare sul suo blog. 


sabato 19 gennaio 2013

Portachiavi in feltro

Mi leverò al mattino tra il ridere pacato
 dei cristalli di neve.
Cadi, cadi allegra buona prima neve.
Tu sei la prima, sei la prima neve.
I bambini nati in primavera 
e gli uccelli non ti conoscevano.
Anch'io sono stupito dal biancore
anch'io stupisco di quest'aria nuova.
Nella vecchia città palpita adesso
un che di fresco, come di boschivo.
Spruzzi di neve rompetevi a terra,
coprite il vecchio autunno d'un bianco
nuovo e limpido inverno.

(La prima neve - B. Sluckij)

Mi piace molto questa poesia, la dedico a tutti coloro che amano la neve e l'atmosfera che crea.

Ed ora vi mostro gli altri lavoretti in feltro dei quali vi accennavo nell'ultimo post: dei portachiavi. A me piacciono belli grandi così le chiavi non si perdono nella borsa. 





Ciao e buon fine settimana!



mercoledì 16 gennaio 2013

Feltro allegro...e decorazione natalizia

Domenica scorsa è stata una giornata creativa, complice una giornata piovosa e fredda. Mi sono dedicata a lavoretti in feltro che da tempo frullavano in testa.
Avevo in mente di fare un portaocchiali tutto per me, mi serviva proprio; quello che usavo ultimamente era consumato e un pò "vecchietto". Appena finito, l'ho guardato e mi sono detta "non è venuto malissimo, perché non continuare?..." così ci ho preso gusto e ne ho realizzati altri due. Adesso devo decidere quale tenere, i restanti li conserverò per il futuro o per prossimi regali. Si possono utilizzare anche come porta cellulare (soprattutto quello verde che è un pochino più grande) o come porta fazzolettini di carta.







Il feltro mi dà soddisfazione e allora al prossimo post con altri lavoretti.

-----------------------------------

Ed ora ci tengo a farvi vedere l'ultima creazione natalizia del 2012.

Una pallina di polistirolo decorata con pietre rosse ed argento utilizzando degli aghi.



Spero di avervi suggerito idee per i vostri prossimi lavoretti.
ciao ciao

Con questa decorazione partecipo a "Natale da vivere"



lunedì 14 gennaio 2013

Tanti cabo in palio con il nuovo gioco di Lucia

Ecco che Lucia ci sorprende con un altro dei suoi preziosi giochi. Questa volta in premio tanti meravigliosi cabo in resina creati da lei con tanta cura e fantasia. Per vincerli occorre lasciare un commento ad uno dei post che mensilmente pubblicherà nel quale posterà la foto dei cabo da vincere. 

Andate a curiosare e....in bocca al lupo.


sabato 12 gennaio 2013

Saponette fai-da-te

Ciao, come state? Qui da me oggi è una giornata grigia ed uggiosa, una di quelle giornate che solo la creatività può illuminare. Ho pensato così di dedicarmi ad un'attività che da tanto avrei voluto sperimentare: la preparazione delle saponette in casa. La mia amica Cristina in occasione del Natale, mi ha regalato il set apposito composto da sapone puro alla glicerina trasparente, coloranti, formina natalizia, appoggia formina, una boccetta per l'alcool ed un libro con le spiegazioni. 


Ho utilizzato anche il dono di Elisabetta, un bellissimo stampo in silicone. 


Il procedimento da seguire è molto semplice: occorre sciogliere la glicerina nel forno o nel microonde (non bisogna portarla ad ebollizione). Una volta sciolta, spruzzare dell'alcool nelle formine in modo di evitare la formazione di bolle d'aria e farla colare negli stampi, aggiungere qualche goccia di colorante, qualche goccia di olio essenziale per la profumazione ed aspettare pochi minuti per la solidificazione. Ecco il risultato del mio primo esperimento. Sono abbastanza soddisfatta e non vedo l'ora di farne altre.


Si possono confezionare in cestini, magari da donare alle amiche o realizzare delle ghirlande utilizzando spago e decorazioni.




Devo ancora decidere se lasciarle nel cestino o decorarle diversamente. Avete consigli?

Alla prossima!

lunedì 7 gennaio 2013

Lavoretti....

Durante le vacanze natalizie, nonostante l'inventiva e la creatività fossero venute meno, avevo comunque voglia di sperimentare. Non potevo rimanere con le mani in mano. Sono partita provando a realizzare un angioletto in feltro che avevo visto nel blog di Laura. Mi era piaciuto talmente tanto che ho cercato di riprodurlo. Non sono sicuramente riuscita ad imitarlo alla perfezione ma sono comunque soddisfatta del risultato. Non avrei mai creduto di riuscire ad arrivare alla fine, mi sembrava un'impresa ardua per le mie capacità in fatto di taglio e cucito ma, incentivata dalla mia amica Cristina che sapeva quanto ci tenessi a questo angioletto, ce l'ho fatta. Fortunatamente ho dovuto dare solo qualche piccolo punto, per il resto ho assemblato utilizzando la colla a caldo. So di avere fatto qualche errore ma l'esperienza serve ad imparare anche sbagliando, no? Penso di farne altri perché si possono adattare bene a svariate occasioni: come doni per nascite e per Natale e per addobbare albero e presepe. Basterà utilizzare feltro di diverso colore.



Ho continuato con dei semplicissimi segnalibri, sempre in feltro, da personalizzare.


Un portachiavi con girasole; ho utilizzato il gancetto che serviva per il cartellino dello skipass (un pò di riciclo ci vuole, no?) al quale devo ancora attaccare l'anello per le chiavi.


Infine dei futuri ciondoli da ultimare con foro e cordoncino.


Per oggi è tutto! A presto.

domenica 6 gennaio 2013

Regalino per l'Epifania....

Desidero fare un dono alle amiche fedeli che costantemente sono presenti sul mio blog con il loro affetto e buone parole in occasione della festa di oggi. Ho deciso perciò di prendere come riferimento il post precedente, il primo di quest'anno ed abbinare la data relativa alla giornata odierna al commento corrispondente. Si aggiudica perciò una mia creazione Fiore essendo il commento n. 6, ovviamente eliminando e non tenendo conto delle mie risposte.
Fiore aspetto il tuo indirizzo e auguro a tutte voi amiche e amici che mi seguite con affetto, ma anche a chi è solo di passaggio, una serena Epifania.
Alla prossima!

mercoledì 2 gennaio 2013

Riposo in alta montagna

Eccomi di ritorno da una breve vacanza sulla neve. Ho trascorso giorni sereni e atteso il nuovo anno tra le mie amate montagne.
Sono riuscita a staccare la spina e, tra una sciata e l'altra, a riposare. Mi sono talmente rilassata che ahimè in questo periodo la creatività sembra avermi abbandonata...spero che torni in fretta, ho voglia di cimentarmi in qualcosa di nuovo. Beh mediterò e attenderò l'ispirazione. Nel frattempo vi mostro qualche foto.

Vista dalla finestrella di casa


 Vista dalle piste da sci

Luna piena, "catturata" e vista sorgere da dietro le montagne. 
Uno spettacolo meraviglioso!


A presto con l'augurio di un 2013 gioioso!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...